sabato 25 marzo 2017

Giarre. Da aprile in piena funzionalità i servizi di psichiatria




Luca: «Onorati gli impegni assunti. 
Siamo sempre disponibili ad un dialogo costruttivo per l’ottimizzazione di tutti i servizi presenti e previsti a Giarre».

GIARRE - Il direttore generale dell’Asp di Catania, dr. Giuseppe Giammanco, ha conferito 2 incarichi a tempo determinato di dirigente medico di psichiatria da utilizzare presso il Dipartimento di salute mentale.
A seguito di questo atto deliberativo, pubblicato ieri all’albo pretorio dell’Azienda catanese, saranno destinati 2 medici psichiatri al Servizio di psichiatria dell’Ospedale di Giarre.
Dalla prima settimana di aprile, l’ambulatorio di psichiatria e il Centro diurno saranno pertanto in piena funzionalità.
«Negli incontri con i rappresentanti istituzionali e il comitato dei cittadini - afferma il dr. Franco Luca, direttore sanitario dell’Asp di Catania - abbiamo preso degli impegni, come la riattivazione del servizio di psichiatria, che stiamo onorando. Ciò a dimostrazione anche della piena disponibilità, sempre espressa, ad un dialogo costruttivo per l’ottimizzazione di tutti i servizi presenti e previsti a Giarre».
La Direzione sanitaria dell’Asp di Catania sta, inoltre, esaminando le opzioni più idonee per potenziare l’ambulatorio di allergologia pediatrica, provvedendo ad un incremento delle ore per la disciplina, a beneficio sia degli adulti sia dei bambini.