lunedì 16 gennaio 2017

Avviso del Comune di Piazza Armerina conferma che tutte le scuole rimarranno chiuse per avverse condizioni meteo fino a emanazione di nuova ordinanza sindacale

Comunicato stampa chiusura scuole


EMERGENZA NEVE: SCUOLE CHIUSE ANCHE OGGI 16 GENNAIO

Si ritorna a sgomberare le strade e a spargere sale

Troina, 16 gennaio 2017 - Tutte le scuole di ogni ordine e grado, compreso l’asilo comunale, rimarranno chiuse anche per la giornata di oggi, 16 gennaio.
Nuova ordinanza del sindaco Fabio Venezia, a seguito delle nuove precipitazioni nevose cadute durante la notte scorsa, che posticipano ancora la ripresa delle attività scolastiche previste per oggi, per motivi di sicurezza e pubblica incolumità degli alunni.
Mezzi comunali spalaneve e spargisale nuovamente in azione per pulire le strade del centro storico e dell’abitato, attivo il centro operativo della Protezione Civile per interventi e segnalazioni.
Esercito ancora in città da martedì scorso, con i Genieri di Palermo che hanno lavorato anche durante la notte per rimuovere i cumuli di neve.


Doriana Graziano

Chiusura SCUOLE di ogni ordine e grado per avverse condizioni meteo nella giornata del 16 Gennaio 2017

Ordinanza n. 02-2017 Chiusura SCUOLE di ogni ordine e grado per avverse condizioni meteo nella giornata del 16 Gennaio 2017 e fino all'emanazione di nuova Ordinanza Sindacale

Ordinanza sindacale n. 02 del 16/01/2017


Ordinanza n. 02-2017 Chiusura SCUOLE di ogni ordine e grado per avverse condizioni meteo nella giornata del 16 Gennaio 2017 e fino all'emanazione di nuova Ordinanza Sindacale.

Responsabile Protezione Civile
F.ta Dott. Giuseppe Notaro

Il Sindaco
F.ta Dott. Filippo Miroddi


Con specifico riferimento ai soliti “opinionisti” dell’ultima ora in merito ad improbabili ritardi coi quali sarebbe stata emessa l’Ordinanza sindacale n.2 del 16.01.2017, facciamo presente che fino alle ore 6:00 circa del giorno 16.01.2017, nessuna situazione di pericolo era stata evidenziata sul territorio comunale, in ragione del fatto che le precipitazioni nevose si sono verificate a partire da tale ora.
Infatti, l’avviso diramato dal Dipartimento Regionale di Protezione Civile per il rischio idrogeologico e idraulico n. 17015 del 15.01.2017, prot. n. 01008 di pari data, disponibile e richiamato nella suddetta Ordinanza, non prevedeva alcun rischio nivologico.
Tuttavia, il sindaco ha diramato in data 15.01.2017 lo stato di pre-allerta con monitoraggio della rete stradale da parte delle associazioni di volontariato.
L’ordinanza già emessa è valida fino all’emissione di una nuova ordinanza con la quale sarà ordinata la ripresa delle attività scolastiche. Quest’ultima terrà conto del prossimo avviso che sarà diramato dal Dipartimento Regionale di Protezione Civile nelle prossime ore.