sabato 16 settembre 2017

DUE NUOVI PROGETTI PER LAVORATORI SOCIALMENTE UTILI E GIOVANI DISOCCUPATI





Il Sindaco Filippo Miroddi ci comunica che è stato  dato l’avvio ad un progetto lavorativo per 25  lavoratori socialmente utili disoccupati che rientravano nel regolamento del Comune dei Servizi Sociali  utilizzando il fondo di Solidarietà Sociale istituito  con somme devolute  dalla proprie indennità dagli Amministratori Comunali, progetto questo già adottato con atto deliberativo.
Un secondo progetto detto “Di Ristoro”, con ulteriore atto deliberativo, a breve sarà adottato con una somma di circa novanta mila euro   che il Ministero dell’Interno ha inviato a titolo di rimborso a tutti i comuni che hanno dato ospitalità agli immigrati, questa somma servirà per dare lavoro a giovani piazzesi  e  smorzare quei toni di xenofobia, per fatti recentemente accaduti, che qualcuno vorrebbe utilizzare come cavallo di battaglia per le prossime elezioni  influenzando l’opinione pubblica.

                                         Totò Conti