lunedì 29 maggio 2017

PARTITI GLI INTERVENTI AL CIMITERO BELLIA



Sono partiti i lavori, ci dice il Vice Sindaco ed Assessore al Settore Mattia  al Cimitero Bellia mai attenzionato dalle precedenti amministrazioni.
Questo intervento che prevede l’impiego di 36 mila euro, continua  Mattia, prevede oltre alla  ripulitura,  che puntualmente si fa a Maggio ed Ottobre la  messa in sicurezza ed il potenziamento idrico con il rifacimento di tutta la rete ormai vetusta e fatiscente,   la ricostruzione di parte di un muro perimetrale lato ospedale, crollato per le recenti pioggee  la riattivazione di un vecchio serbatoio idrico, molto capiente al quale ne verrà affiancato un secondo, entrambi i serbatoi verranno muniti di una pompa molto potente che permetterà sempre l’afflusso idrico  alle singole tubature per ogni fontanella, (che nell’ l’occasione verranno aumentate,   cosa che prima non si aveva nei momenti di grande utilizzo per la mancanza di acqua, o di pressione,  pertanto non saranno più necessari, conclude Mattia, i serbatoi supplementari che si era provveduto ad installare in vari punti del cimitero, che  diventeranno superflui ed in quanto antiestetici verranno rimossi”.

                                             Totò Conti