venerdì 27 maggio 2016

GEMELLAGGIO CON BELLINZONA





Si è svolta nel Castel Grande di Bellinzona (Svizzera Italiana) il 21 e 22 Maggio la 17^ edizione della “ Spada nella Rocca” manifestazione Storico-Medioevale a carattere internazionale che rievoca il passaggio delle truppe di Federico Barbarossa.
La manifestazione, alla quale erano presenti numerosissimi gruppi provenienti dalla Francia, dalla Germania, dal Belgio ecc. è stata caratterizzata dal gemellaggio fatto con quattro comuni italiani e stranieri tra cui Piazza Armerina che per l’occasione ha avuto il privilegio di pubblicizzare a livello internazionale il “Palio dei Normanni ”con la presenza del Conte Ruggero il Normanno, della Gran Dama, del Gran Magistrato e del Banditore ospiti d’onore alla cena imperiale, al termine della quale Ruggero  ed il Gran Magistrato hanno consegnato all’Imperatore Federico Barbarossa una targa dell’Amministrazione Comunale, contraccambiata da quest’ultimo, a suggello di questo gemellaggio.
Il tutto è stato reso possibile grazie alla presenza dei volontari dell’Associazione “Cavallo e Natura” presieduti da Michele Calì che ormai da cinque anni, per la fiducia conquistata, vengono invitati dagli organizzatori  a collaborare, come supporto tecnico e come gruppo di danza medioevale, che assieme al Cavaliere Giostrante della Castellina Michele Calì si sono esibiti applauditissimi, dando spettacolo agli otre ottomila spettatori presenti nelle due giornate.

Un particolare ringraziamento va fatto al Sindaco Miroddi e all’Assessore Sport Turismo e Spettacolo Giordani per aver reso possibile questo gemellaggio.

                                                  Totò Conti