mercoledì 12 ottobre 2016

A 83 ANNI FA IL GIRO D’ITALIA A PIEDI




Singolare avvenimento quello che ha avuto luogo ieri in Piazza Garibaldi prima e nella Sala delle Luci dopo, dove il Sindaco Miroddi e l’Assessore allo Sport e Turismo Gagliano hanno dato il benvenuto a Piazza Armerina al Sig. Alessandro Belliere pensionato ottantatreenne ex alpino e paracadutista nonché componente della nazionale italiana di marcia, che partito il 2 di Aprile da Bologna ha percorso seimila Km. a piedi attraversando tutta l’Italia.

A dare il benvenuto al Sig. Belliere, che è stato accompagnato da Ettore Rivoli decano della marcia armerina, oltre alla stampa locale erano presenti consiglieri comunali, esponenti politici, rappresentanti del quartiere Monte, ragazzi disabili e numerosi cittadini.

Al gradito ospite con una sobria e commuovente cerimonia il Sindaco Miroddi e l’Assessore Gagliano hanno consegnato souvenir di Piazza Armerina e della Villa Romana, mentre il Banditore del Palio dei Normanni Sig. Conti, che con i musici del Monte e della Castellina avevano accolto l’ospite in Piazza Garibaldi con rulli di tamburi, ha dato lettura di un pubblico bando scritto appositamente per il Sig. Belliere, bando che  gli è stato consegnato, firmato dal Sindaco, massima autorità e quindi  Gran Magistrato della Città  dell’epoca.

Il Sig. Belliere dopo aver ringraziato per la calorosa accoglienza ha promesso che verrà(in macchina) a vedere il Palio, ha inoltre spiegato i motivi che lo hanno spinto a questa impresa: Allontanare i giovani dai computer e dai telefonini di cui sono diventati dipendenti ed avvicinarli allo sport ed ad una vita più salutare all’aria aperta, aiutare psicologicamente le persone diversamente abili (la cui presenza alla cerimonia è stata da lui espressamente richiesta A.I.A.S. con il Sig. L. Naso) a riprendere una vita normale.


Il  suo giro d’Italia si concluderà il 24 ottobre a Palermo.

                                                    Totò Conti