giovedì 7 luglio 2016

L’Oasi Maria SS. di Troina aderisce al Disability Pride Italia



Troina   L’IRCCS Oasi Maria SS. ONLUS di Troina prende parte al Disability Pride Italia,  una iniziativa di respiro internazionale per rivendicare i diritti del mondo della disabilità e che si terrà a Palermo nei giorni 8, 9 e 10 luglio, nei Cantieri Culturali della Zisa. La manifestazione si terrà in contemporanea negli Stati Uniti. L’IRCCS Oasi Maria SS. è un centro di rilevanza nazionale per la ricerca scientifica nel campo della disabilità intellettiva e dei disturbi neurocognitivi, e da anni si cimenta in nuove ricerche per ulteriori e innovativi interventi in questo settore. L’IRCCS di Troina aderirà a questo evento internazionale con un momento di presentazione della propria attività, conoscenza e approccio al mondo della disabilità nella giornata di venerdì pomeriggio, otto luglio, nella fascia oraria dalle ore 16.30 alle ore 19.30, nell’ambito della conferenza-dibattito “Per i diritti dei disabili”. A rappresentare l’istituto la dottoressa Vita Mongelli, dell’U.O. di Psicologia che presenterà una relazione dal titolo “l’approccio dell’Oasi alla disabilità”. Il Disability Pride rappresenta anche un’occasione per  confrontarsi, discutere, ragionare sui punti di forza e di debolezza sul mondo dei diritti dei disabili avendo come piattaforma di riferimento i 50 articoli della Convenzione Onu sui diritti delle persone diversamente abili. La manifestazione è articolata in due fasi: la prima concentrata su conferenze-dibattiti che vedranno protagonisti le associazioni dei disabili. La seconda fase ha una dimensione più ricreativa con la proiezione gratuita di diversi film legati al tema della disabilità e l’esibizione di gruppi musicali. Il 10 luglio, ultima giornata della manifestazione, collegamento video con New York.


Salvo Calaciura