mercoledì 13 luglio 2016

LA RACCOLTA DIFFERENZIATA TIENE A GALLA PIAZZA ARMERINA




LA SICILIA AFFONDA IN UN MARE DI SPAZZATURA MA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA TIENE A GALLA PIAZZA ARMERINA

Emergenza rifiuti in Sicilia per la chiusura di tutte le discariche disposta dal Presidente Crocetta, chiusura che quasi certamente farà dichiarare alla Regione lo Stato di Emergenza mettendo in gravi difficoltà tutti i comuni siciliani grandi e piccoli.

Da questa situazione catastrofica, aggravata dal terribile caldo che imperversa in questi giorni, si salvano i pochissimi comuni come Piazza Armerina che effettuano la raccolta differenziata.

Si invitano pertanto i cittadini ad intensificarla selezionando plastica, vetro, carta, cartone, acciaio ecc., consentendo alla ditta TeKra  di portare in discarica solo il secco non riciclabile che costituisce una parte minima dei rifiuti.

Ricordiamoci, che se vogliamo bene alla nostra Città, con una più accurata raccolta differenziata,  in questo momento di emergenza, aiutiamo Piazza Armerina a rimanere pulita mentre tutta la Sicilia viene Sommersa da montagne di Spazzatura.


                                                   Totò Conti