lunedì 26 ottobre 2015

LA LEONARDO SCIASCIA RIAPRE




Qualche giorno fa una testata giornalistica sul Web pubblicava la notizia  che i lavori di ristrutturazione della scuola Leonardo Sciascia erano stati sospesi dalla ditta che si era giudicata la gara di appalto in quanto non le erano state date come anticipo le somme promesse dall’Amministrazione Comunale in attesa che arrivassero i finanziamenti da Roma.
Nello stesso articolo si parlava anche di una protesta portata avanti dai genitori degli alunni per i disagi a cui ogni mattina andavano incontro, in particolare il fatto di dovere accompagnare i propri figli presso un altro plesso scolastico, anche se il Comune ha messo a disposizione gratuitamente un mezzo pubblico per il trasporto dalla Leonardo Sciascia. La consegna della scuola da parte della ditta come da capitolato è prevista  per il 30 Ottobre,  tuttavia per evitare possibili ritardi  nei giorni scorsi il Sindaco Miroddi si è recato a Roma ed ha ottenuto dal M.I.U.R. un decreto  di anticipo immediato per 646 mila euro, il finanziamento del 90% dell’intera somma prevista entro quindici giorni, il rimanente 10% come prevede la normativa verrà liquidato alla rendicontazione.
Pertanto da oggi la ditta appaltatrice procederà al montaggio degli infissi  a metà di Novembre i lavori saranno ultimati e la scuola sarà riconsegnata agli insegnanti ed agli alunni totalmente rinnovata e messa in sicurezza .
E’ doveroso ricordare che  sia questo progetto che quelli di altre scuole armerine sono stati totalmente fatti e portati avanti dall’Amministrazione Miroddi grazie  all’efficienza dell’Ufficio tecnico che ha agito tempestivamente.

                                             TOTO’CONTI